Tenuta Montecchiesi: L’Eleganza dei Rosati Toscani

Tenuta Montecchiesi, situata nelle colline suggestive di Cortona, Toscana, è sinonimo di eccellenza vinicola. Fondata nel 1980, questa azienda è gestita dalla famiglia Dal Cero, che porta avanti una tradizione vitivinicola con un occhio di riguardo all’innovazione e alla qualità. La tenuta si estende su 60 ettari di vigneti situati tra i 260 e i 350 metri sul livello del mare, una posizione ideale per la coltivazione di varietà di uve come Sangiovese, Syrah, Vermentino e Chardonnay .

La filosofia di Tenuta Montecchiesi si basa sulla valorizzazione del terroir toscano, combinata con tecniche di vinificazione moderne. Questo approccio ha permesso alla tenuta di creare rosati che evocano l’eleganza e la raffinatezza dei celebri vini della Provenza, ma con un carattere unico e distintivo.

Versý in Rosé

Il “Versý in Rosé” è un blend di Syrah e Vermentino, caratterizzato da un colore rosa intenso simile alla buccia di cipolla. Al naso, si percepiscono note delicate di ciliegie fresche, bacche selvatiche, noce moscata, melone e una sottile nota minerale. Al palato, è succoso, chiaro e fresco, con una mineralità salina che conferisce al vino una lunghezza e una precisione notevoli .

Abbinamenti Estivi per Versý in Rosé:

Insalata di Polpo e Patate con Zeste di Limone:

L’acidità bilanciata e la mineralità salina del Versý in Rosé esaltano il sapore del polpo e delle patate, mentre le zeste di limone armonizzano con i profumi fruttati e speziati del vino.


Tartare di Tonno con Avocado e Mango:


La consistenza morbida e il sapore delicato della tartare di tonno si sposano perfettamente con le note fruttate e minerali del vino, mentre l’avocado e il mango aggiungono cremosità e dolcezza al piatto.

Miralý Rosé intrigant

Il “Miralý” è un altro rosato di punta della Tenuta Montecchiesi, ottenuto da un blend di Syrah e Vermentino. Presenta un colore rosa pallido ed elegante, con aromi di fragoline di bosco, fiori bianchi e agrumi. Al palato, il vino è fresco e vivace, con un finale persistente che richiama note minerali e fruttate .

Abbinamenti Estivi per Miralý:

Caprese di Burrata e Pomodori Heirloom con Basilico Fresco:

La cremosità della burrata e la dolcezza dei pomodori heirloom trovano un perfetto equilibrio con la freschezza e l’acidità del Miralý. Le note minerali e agrumate del vino esaltano i sapori semplici ma ricchi di questo piatto estivo.

Ceviche di Gamberi con Lime e Peperoncino:

La freschezza e la piccantezza del ceviche di gamberi si armonizzano con l’acidità vivace del Miralý. Le note fruttate e floreali del vino arricchiscono il profilo aromatico del piatto, creando un abbinamento rinfrescante e complesso.

La Tenuta Montecchiesi continua a distinguersi per la sua capacità di combinare tradizione e innovazione, producendo rosati che non solo competono con i migliori della Provenza, ma che offrono anche una personalità unica legata al terroir toscano. I loro vini, il “Versý in Rosé” e il “Miralý”, sono esempi perfetti di eleganza e raffinatezza, adatti a diverse occasioni e abbinamenti gourmet.

Share this post

Facebook

ULTIME NOVITA'
DA INSTAGRAM